The Vision – Feed

THE VISION YOU DON'T EVEN KNOW

  • L’ansia di non saper far fronte alle spese e non essere mai sereni economicamente ci sta divorando
    by Giulia Di Bella on Giugno 19, 2024 at 12:31 pm

    Oggi giovani e meno giovani si ritrovano spesso vittime della cosiddetta “money dysmorphia”: si percepiscono come più indigenti di quello che in realtà sono, vivono con ansia costante all’idea di non riuscire a poter far fronte a tutte le spese, sono angosciati perché non raggiungeranno mai il grado di benessere economico desiderato, e ciò può abbatterli profondamente. Il problema, oltre all’evidente crisi economica, è che siamo circondati da persone che ostentano continuamente ricchezza, alzando di molto il livello di benessere che desideriamo. L'articolo L’ansia di non saper far fronte alle spese e non essere mai sereni economicamente ci sta divorando proviene da THE VISION.

  • Meloni, facciamo un gioco? O la va o la spacca. Se il referendum sul premierato non passa, si dimetta.
    by Mattia Madonia on Giugno 18, 2024 at 11:08 am

    Questo è un appello, forse una sfida, sicuramente un messaggio su un tema che cambierà il futuro del nostro Paese. Giorgia Meloni, facciamo un gioco? Non c’è nessun agguato, è tutto trasparente. Lei porta avanti il suo progetto di premierato alla Camera e al Senato, che ha definito “la madre di tutte le riforme”, fino ad arrivare al referendum. C’è un unico dettaglio, ovvero la posta in gioco: in caso di sconfitta deve dimettersi. L'articolo Meloni, facciamo un gioco? O la va o la spacca. Se il referendum sul premierato non passa, si dimetta. proviene da THE VISION.

  • “Kokomo City” rompe gli stigmi sociali mostrando senza filtri le vite di sex worker trans e nere
    by Lucia Brandoli on Giugno 17, 2024 at 4:12 pm

    “Kokomo City”, il documentario d’esordio della cantautrice e produttrice musicale transgender D. Smith, racconta le storie di quattro donne trans nere, che vivono e lavorano come sex workers a New York e ad Atalanta: Daniella Carter, Koko Da Doll, Liyah Mitchell e Dominique Silver. Queste donne parlano della loro vita senza tabù, mostrando una visione estremamente lucida e consapevole del reale, molto di più di quella di cui per svariati pregiudizi il pubblico si crede portatore. L'articolo “Kokomo City” rompe gli stigmi sociali mostrando senza filtri le vite di sex worker trans e nere proviene da THE VISION.

  • Sempre più città stanno vietando il fumo all’aperto. Servono però anche strategie a lungo raggio.
    by Silvia Granziero on Giugno 14, 2024 at 1:06 pm

    Sempre più città stanno vietando il fumo anche all’aperto – presso fermate dei mezzi pubblici, parchi, aree cani, cimiteri, stadi e code per uffici comunali e musei –, un segno di civiltà che contribuisce alla convivenza civile, considerati i danni del fumo passivo, e all’ambiente. L’efficacia di divieti proibizionisti e moralisti, però, è scarsa: servono strategie di lungo raggio che rendano il nostro Paese “smoking free” e permettano alle nuove generazioni di non acquisire questa abitudine. L'articolo Sempre più città stanno vietando il fumo all’aperto. Servono però anche strategie a lungo raggio. proviene da THE VISION.

  • “La pianista” ci costringe a confrontarci con gli abissi umani che nascono dalla solitudine
    by Lucia Brandoli on Giugno 13, 2024 at 3:56 pm

    “La pianista”, il film del 2001 di Michael Haneke tratto dall’omonimo romanzo, con Isabelle Huppert e Benoît Magimel, racconta il compromesso rapporto con il mondo di Erika, dotata di un incredibile talento come musicista ma incapace di andare oltre, costretta a una vita di alienazione. I suoi desideri e le sue pulsioni represse ci costringono a confrontarci con la brutalità della solitudine senza alcuna via di fuga davanti alla violenza, sia carnale che psicologica. L'articolo “La pianista” ci costringe a confrontarci con gli abissi umani che nascono dalla solitudine proviene da THE VISION.

  • In “Kinds of Kindness”, di Lanthimos, il limite tra nauseante e attraente è sempre più sottile
    by Alice Oliveri on Giugno 12, 2024 at 4:37 pm

    “Kinds of Kindness”, il nuovo film di Yorgos Lanthimos con Emma Stone, Willem Dafoe e Jesse Plemons, è un ritorno alle origini per il regista greco, che rende sempre più sottile il limite tra nauseante e attraente. La pellicola fa qualcosa di coraggioso e insolito per il panorama hollywoodiano contemporaneo, mettendo in scena una storia che può risultare respingente, fastidiosa o perturbante, ma anche molto accattivante. L'articolo In “Kinds of Kindness”, di Lanthimos, il limite tra nauseante e attraente è sempre più sottile proviene da THE VISION.

  • Gli under30 votano a sinistra mentre FdI cresce. Per combattere le destre serve puntare sui giovani.
    by Mattia Madonia on Giugno 11, 2024 at 1:42 pm

    Il dato più interessante delle elezioni europee riguarda sicuramente il voto dei giovani. Sia gli studenti fuorisede che in generale gli under 30 italiani hanno infatti optato nettamente per i partiti che guardano a sinistra. In Italia, insomma, la Gen Z ha confermato di avere a cuore ambiente, antifascismo, giustizia sociale e inclusività. I discorsi polarizzanti fondati sulla dialettica amico-nemico, sul populismo da sagra e sull’intolleranza verso il diverso non sembrano aver attecchito come nelle generazioni più anziane. L'articolo Gli under30 votano a sinistra mentre FdI cresce. Per combattere le destre serve puntare sui giovani. proviene da THE VISION.

  • Il dato principale delle europee è uno: destra e sinistra esistono ancora.
    by Mattia Madonia on Giugno 10, 2024 at 2:59 pm

    Il dato principale che emerge dalle elezioni europee, nonostante l’alto astensionismo italiano, è che destra e sinistra esistono ancora. Sono due blocchi che negli ultimi tre lustri hanno subito il tentativo di essere ridotti a entità astratte, retaggi ormai superati del Novecento, invece a perdere è stata proprio la post-ideologia del “né di destra né di sinistra”. L’ideologia è tornata a essere un valore preponderante, il tempo dell’adattamento è finito. L'articolo Il dato principale delle europee è uno: destra e sinistra esistono ancora. proviene da THE VISION.

  • “Shakedown” è un viaggio sensoriale nel piacere libero
    by Giuseppe Porrovecchio on Giugno 7, 2024 at 2:50 pm

    “Shakedown”, il primo documentario dell’artista e regista americana Leilah Weinraub, racconta ciò che succedeva durante una serie di feste fondate da e per le donne nere di Los Angeles con go-go dance e spogliarelli. Catapultandoci a cavallo tra gli anni Novanta e i primi Duemila, il film è un racconto onesto e complesso sulla libertà e la connessione umana, che non mostra la sessualità semplicemente per amore dello spettacolo, in modo voyeuristico, ma come mezzo per interrogare se stessi. L'articolo “Shakedown” è un viaggio sensoriale nel piacere libero proviene da THE VISION.

  • La nostra Costituzione è stata scritta per evitare governi come quello Meloni, che cerca di sabotarla
    by Mattia Madonia on Giugno 6, 2024 at 4:03 pm

    Giorgia Meloni è nata politicamente nel MSI e ha sempre definito Almirante il suo punto di riferimento politico. All’interno del suo partito ci sono parecchi elementi che non solo nel MSI erano figure di spicco, ma che tuttora continuano a collezionare cimeli del Ventennio. Può sembrare il prologo di una riflessione che gli elettori di destra minimizzerebbero con la frase: “La sinistra vede fantasmi ovunque”. Forse la lobotomia ha davvero fatto effetto: non ci sembra nemmeno troppo strano che abbiamo un governo neofascista sotto una costituzione antifascista. L'articolo La nostra Costituzione è stata scritta per evitare governi come quello Meloni, che cerca di sabotarla proviene da THE VISION.